Pasolini a New York.

Il 26 Settembre 2014 si aprirà la 52esima edizione del New York Film Festival, i titoli dei film che saranno presentati in anteprima mondiale fanno letteralmente fremere il pubblico.

lincolnQuello di New York è sicuramente uno dei festival più ambiti dai registi di tutto il mondo, soprattutto se si considera la vicinanza agli Academy Awards, alias gli OSCAR.

Trai film anche Pasolini di Abel Ferrara che porterà un ‘pezzo’ di Italia nella Grande Mela.

Le pellicole più attese sono sicuramente:

“Gone Girl- l’amore bugiardo”, che aprirà la Kermesse newyorkese; thriller di David Fincher con protagonisti Ben Afflek e Rosamund Pike. Una coppia di sposi, all’apparenza felice e tranquilla; una vita perfetta che presto si sgretola nel buio più profondo, quando Nick Dunne (Affleck) in occasione del suo quinto anniversario di matrimonio si accorge che sua moglie Amy (Pike) è scomparsa, senza aver lasciato traccia. Ben presto Nick verrà accusato dalla polizia di essere un assassino, i media lo metteranno sotto la gogna e vedendosi sgretolare il suo mondo fatto di certezze e perfezione metterà in discussione qualsiasi cosa.

anderson“Inherent Vice”, diretto da Paul Thomas Anderson, con protagonista un irriconoscibile Joaquin Phoenix. Ambientato negli anni settanta, la pellicola parla della ricerca di una ragazza rapita: il detective incaricato del caso è molti vicino alla vicenda… Lei infatti è la sua ex.

“Birdman”, film di chiusura del festival, di Alejandro Gonzalez Inarritu; presentato in anteprima alla 71esima edizione della mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, è stato acclamato da critica e pubblico. Una dark comedy che ripercorre la vita, i dolori, i successi e i fallimenti di un attore prossimo al suo esordio a Broadway. I fantasmi del passato, tra cui il ruolo che l’ha reso famoso, quello di un supereroe con le ali, torneranno a tormentarlo.

birdman400Questo il programma ufficiale del New York Film Festival del 2014:
Beloved Sisters di Dominik Graf
The Blue Room di Mathieu Amalric
Clouds of Sils Maria di Olivier Assayas
Eden di Mia Hansen-Løve
Foxcatcher di Bennett Miller
Goodbye to Language di Jean-Luc Godard
Heaven Knows What di Josh & Benny Safdie
Hill of Freedom di Hong Sang-Soo
Horse Money di Pedro Costa
Jauja di Lisandro Alonso
Life of Riley di Alain Resnais
Listen Up Philip di Alex Ross Perry
Maps to the Stars di David Cronenberg
Misunderstood di Asia Argento
Mr. Turner di Mike Leigh
Pasolini - W. DafoePasolini di Abel Ferrara
The Princess of France di Matías Piñeiro
Saint Laurent di Bertrand BonelloLa Sapienza di Eugène Green
’71 di Yann Demange
Tales of the Grim Sleeper di Nick Broomfield
Timbuktu di Abderrahmane Sissako
Time Out of Mind di Oren Moverman
Two Days, One Night di Jean-Pierre & Luc Dardenne
FoxcatcherTwo Shots Fired di Martín Rejtman
Whiplash di Damien Chazelle
The Wonders di Alice Rohrwacher

Proprio ieri è stato rilasciato il trailer ufficiale della 52esima edizione del New York film festival, noi ve lo mostriamo:

Camilla Lombardozzi

 

Condividi questo articolo!