Il sangue di Giuda.

Sensibilità artistica ed esperienza si mescolano in un ottimo connubio musicale e il risultato di questa collaborazione sfocia in “Il Sangue di Giuda”, nel quale parole e musica si fondono in una danza di stili e suoni diversi tra loro, ma nello stesso tempo uniti dall’identico amore per il genere cantautoriale.

sangueGiuseppe Capuana, artista eclettico di origini siciliane e provenienza milanese, vive ormai da tempo in Toscana. Proprio la permanenza in Toscana gli offre importanti spunti di crescita artistica, pittorica e musicale. L’incontro con Giulio Iozzi (arrangiatore e produttore artistico) ne è una dimostrazione.

Dal felice incontro con Giulio Iozzi nascono i brani inediti che andranno a comporre il primo album di Giuseppe Capuana “Il Sangue di Giuda” in cui si affronta il tema della vita in tutte le due sfaccettature: dalla nascita di un figlio, alla bellezza di un fiore che rappresenta la forza, alle sfide che la vita stessa ci pone.

L’album “Il sangue di Giuda” uscirà il 7 novembre su etichetta Raimoon Ed. Musicali Srl.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi