L’esordio di JJ Abrams

Dal 19 novembre in libreria “S. La nave di Teseo” di J.J. ABRAMS. Un libro, due lettori, un mondo di mistero, pericolo e desiderio: l’esordio letterario del geniale creatore di Lost, scritto dal romanziere Doug Dorst, con la traduzione di Enrica Budetta. Lettering manuale di Vincenzo Filosa & Giusy Noce per Studio Nora, Milano (Rizzoli Lizard – pp. 472).

sS. è il diario di due persone che si incontrano tra le note a margine di un libro per ritrovarsi invischiati in una lotta mortale tra forze sconosciute. Un viaggio nell’universo della parola scritta che risucchierà i suoi lettori in una spirale senza fondo, fino e oltre l’ultima pagina.

Jennifer, giovane bibliotecaria della Pollard State University, trova il romanzo La Nave di Teseo lasciato fuori posto da Eric, un lettore rapito dalla storia e dal suo misterioso autore, come rivelano le note che ha appuntato a margine nel libro. Lei gli risponderà con note di suo pugno, dando inizio a un dialogo del tutto speciale che li condurrà insieme in un mondo sconosciuto. Entrambi chiamati a scelte cruciali, si ritroveranno a dover riporre le proprie passioni, ferite e paure l’uno nelle mani dell’altro.

La Nave di Teseo è l’ultimo romanzo di V.M. Straka – autore prolifico quanto enigmatico – nel quale un uomo senza passato viene imbarcato contro la sua volontà su una strana nave dal terrificante equipaggio e lanciato verso i pericoli di una missione ignota.

s1V.M. Straka, rivoluzionario di cui nulla si conosce se non le parole che ha scritto e le teorie elaborate sul suo conto, è l’oscuro e discusso protagonista di uno dei più grandi misteri del mondo.

Glosse a margine, cartoline, ritagli di giornali, fotografie, appunti, mappe disegnate su pezzi di carta di fortuna: questi gli indizi disseminati nel libro che i personaggi, insieme al lettore, scoprono e inseguono per risolvere il mistero che avvolge l’improvvisa scomparsa di Straka.

Un libro-oggetto prezioso, multimediale, in cui i piani di lettura si sovrappongono e si intrecciano, nel quale perdersi come nella trama delle serie TV create da J.J. Abrams, che hanno fatto appassionare tanti spettatori.

jj-abrams1J.J. ABRAMS, geniale creatore di Lost premiato agli Emmy Awards, è produttore, regista e autore di film e serie televisive tra cui Fringe, Felicity, Star Trek, Cloverfield, Super 8, Mission: Impossible. Attualmente è impegnato sul set di Star Wars 7.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi