La giornata dei nonni.

“Il sorriso di un nonno, un tesoro da custodire tra le più grandi ricchezze” affermava il filosofo Anton Vanlight sostenendo l’importanza che la terza età ha sempre avuto nel contesto sociale. I nonni sono una risorsa inesauribile di forza, energie, conoscenze e saggezza di ogni famiglia, ma a causa dell’età avanzata sono purtroppo anche esposti ai rischi di patologie che oggi però grazie al progresso possono essere individuati e nella maggior parte dei casi curati. La scienza ha in tal senso fatto enormi passi avanti per garantire una migliore qualità della vita. Ma per accedere alle cure nei giusti tempi, ci vuole prevenzione continua che solo le società più evolute sono in grado di promuovere.

Logo-Artemisia-2013Proprio la sfida della diffusione della cultura della prevenzione è uno degli obiettivi che animano da oltre 30 anni la missione di Artemisia Onlus. Associazione no profit e risorsa per lo sviluppo del territorio di Roma Capitale che sostiene con innovativi programmi sanitari la comunità, fornisce sostegno alle fasce sociali più disagiate, informa sui progressi del settore scientifico autofinanziandosi con capitale privato.

In nome di questo impegno l’Associazione Artemisia Onlus, ente già riconosciuto dalla Regione Lazio, con la prestigiosa Partnership di Roma Capitale e sotto la supervisione medica del Prof. Renato Lauro del Policlinico Universitario, dedicherà una due giorni alla prevenzione degli anziani in occasione della Festa dei Nonni. L’iniziativa di monitoraggio medico e sociale, basata su una capillare campagna promozionale è volta a fornire una mirata informazione, consulenza e assistenza ai rappresentanti della terza età che desiderano uno screening gratuito del loro stato di salute. Nei giorni 4 e 5 ottobre 2014 i centri della Rete Artemisialab capillarmente distribuiti sul territorio romano, garantiranno un presidio medico scientifico gratuito, dalle 9.00 fino alle 17.00 con una Visita Medica Specialistica e un Esame Audiometrico che fornirà utili consigli e indicazioni per l’eventuale futuro supporto diagnostico e clinico. Il progetto ideato dall’Arch. Mariastella Giorlandino Presidente dell’Associazione Artemisia Onlus può anche contare sul supporto di alcuni personaggi del mondo dello spettacolo come Rita Dalla Chiesa e Simona Izzo oltre ad esponenti delle istituzioni come l’On. Laura Celli delegato del Sindaco Ignazio Marino e sul sostegno delle associazioni per la tutela della terza età.

artemisialab_logoLa giornata per i nonni si colloca all’interno di un fitto calendario di azioni pianificato da Artemisia Onlus sui temi della prevenzione medica, che vede dal prossimo 9 al 15 ottobre giornate volte al supporto psicologico dell’infanzia e della famiglia, dal 8 al 19 marzo 2015 giornate per la donna con pap test e mammografie gratuite, il mese di aprile verrà invece dedicato al papà con visite cardiologiche mirate e infine a maggio ci saranno le giornate di prevenzione contro il tumore al collo dell’utero.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi