Gli occhi di Tim Burton.

Al cinema dal 1 gennaio 2015 Big Eyes, il nuovo film di Tim Burton con Christoph Waltz, Amy Adams, Krysten Ritter, Jason Schwartzman, Danny Huston, Terence Stamp.

amy eyesIl film, scritto da Scott Alexander e Larry Karaszewski, già sceneggiatori di Ed Wood, racconta la vera storia di Margaret Keane (Amy Adams) e di suo marito Walter (Christoph Waltz), i cui dipinti dei bambini dai grandi occhi divennero un vero e proprio fenomeno negli Stati Uniti tra il 1960 e il 1970.

big_eyesLa mano d’artista era di Margaret, ma Walter fece credere al mondo di essere il vero autore dei quadri, conquistando una fama internazionale del tutto immeritata. I due finirono con il divorziare, arrivando ad una battaglia legale senza precedenti: un duello a colpi di pennello per ristabilire la giusta paternità delle opere.

tim burtonNon è una novità che Tim Burton sognasse da sempre di dirigere una pellicola sulla storia della Keane, della qual possedeva alcuni quadri nella sua cameretta, da piccolo. Inoltre, a Burton non è mai andato giù il fatto che il marito vedesse la Keane solo come una macchina da soldi, di fatto mostrandosi poso interessato alla sua arte. Il geniale e visionario regista deve molto alla pittrice “dei grandi occhi”.

A lei e alle sue pere d’arte si ispira per i suoi film e soprattutto per i personaggi de La sposa cadavere (2005) e prima ancora per Nightmare before Christmas (1993), che Burton ha ideato e prodotto.

BIGEYES1Il risultato sono personaggi unici e fantastici, con un inconfondibile “gonfiore oculare”, un omaggio impresso nella pellicola che Burton concede alla sua musa ispiratrice.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi