Frozen Fever precede la carrozza di Cenerentola.

Gli amati protagonisti del successo mondiale Disney del 2013 ‘Frozen – Il Regno di Ghiaccio’ tornano sul grande schermo con un nuovo, divertentissimo cortometraggio. Frozen Fever dal 12 marzo precederà nelle sale italiane la visione del film Disney live action diretto dal regista Kenneth Branagh ‘Cenerentola’.

In Frozen Fever, Elsa e Kristoff sono decisi a organizzare la miglior festa di sempre per il compleanno di Anna, ma quando a Elsa viene il raffreddore, i suoi poteri metteranno a repentaglio la festa e non solo…

I tre grandi artisti che hanno prestato la propria voce e le proprie abilità canore ai protagonisti di Frozen – Il Regno di Ghiaccio nella versione italiana, tornano in questa nuova avventura: Serena Autieri, interpreta l’eleganza di Elsa, Serena Rossi è l’ottimista e coraggiosa Anna ed Enrico Brignano scalderà ancora una volta i cuori con il simpatico pupazzo di neve Olaf.

FROZEN FEVERPremiato con due Oscar (Miglior film d’animazione e Miglior canzone originale per Let It Go) e un Golden Globe (Miglior film d’animazione), Frozen – Il Regno di Ghiaccio è anche il quinto film nella classifica dei più alti incassi nella storia del cinema, con un box office globale di oltre 1.27 miliardi di dollari.

In Cenerentola, invece, Ella (Lily James) è una giovane e bellissima ragazza, figlia di un mercante (Ben Chaplin), la cui vita idilliaca crolla quando sua madre (Hayley Atwell) muore e suo padre si risposa. Decisa a sostenere l’amato padre, Ella accoglie in casa la sua nuova matrigna (Cate Blanchett) e le sue figlie, Anastasia (Holliday Grainger) e Genoveffa (Sophie McShera). Ma quando improvvisamente suo padre muore, Ella si ritrova alla mercé di tre donne gelose e malvagie. Presto, sarà costretta a diventare la loro serva, coperta di cenere e crudelmente soprannominata Cenerentola. Ma nonostante le crudeltà di cui è vittima, Ella non intende cedere alla disperazione o disprezzare chi la maltratta e rimane ottimista, desiderosa di onorare le parole pronunciate da sua madre sul letto di morte, che le raccomandava di “avere coraggio ed essere gentile”. cenerentolaQuando Ella incontra un affascinante sconosciuto nel bosco, senza sapere che si tratta del Principe (Richard Madden) e non di un semplice apprendista del Palazzo Reale, sente di aver finalmente trovato la sua anima gemella. Il destino della ragazza sembra sul punto di cambiare Quando il Re (Derek Jacobi) convoca tutte le fanciulle del regno a partecipare a un ballo reale al palazzo, Ella spera che il suo destino stia finalmente per cambiare e di poter nuovamente incontrare l’affascinante ragazzo. Purtroppo la sua matrigna le proibisce di andare al ballo, strappandole senza pietà l’abito che avrebbe dovuto indossare. Nel frattempo, l’astuto Granduca (Stellan Skarsgård) escogita un piano per impedire al Principe di ritrovare Ella, alleandosi con la matrigna cattiva. Ma come in tutte le favole che si rispettino, qualcuno accorre in aiuto: una gentile mendicante (la due volte candidata all’Oscar Helena Bonham Carter) si fa avanti e, con una zucca e qualche topolino, cambierà per sempre la vita di Cenerentola.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi