Il sogno di Colombo è ‘Forte Forte Forte’.

Il sogno di Colombo, spettacolo musicale scritto da Chiara e Isabella Valli, sarà in scena al teatro San Giuseppe di Brugherio il prossimo 31 maggio alle ore 16. Lo spettacolo, prodotto da Oltre Show Design, racconta l’avvincente viaggio dell’ammiraglio Cristoforo Colombo alla ricerca di un Nuovo Mondo, seguendo vicende e sensazioni da lui stesso raccontate nei ”diari di bordo”.

colomboL’anteprima teatrale vedrà in scena un cast giovane ma di forte spessore, anche grazie alla presenza sul palco del nuovo volto RAI Stefano Simmaco (vincitore di Forte Forte Forte) in veste di coautore, arrangiatore, cantante e ballerino. Insieme a lui, Fabrizio Mallimaci nel ruolo di Cristoforo Colombo, Salvo Vinci (Amici, We Will Rock You) e Giulia Odetto (La famiglia Addams).

Il sogno di Colombo unisce spettacolarità e storia in un musical che si propone anche come esperienza didattica multidisciplinare dedicata soprattutto a ragazzi e famiglie, ma adatta ad un pubblico di ogni età.

La storia narra il rapporto di Colombo con la regina Isabella di Castiglia, con i figli lontani e con l’amata Beatriz, madre del secondogenito Fernando. Dopo la scoperta e l’incontro con i nativi dell’isola di Guanahani, la sceneggiatura dà spazio al tema dell’integrazione e alla riflessione sul difficile rapporto tra culture tra loro lontane. Il tutto, in un originale mix di musica, danza, poesia, luci e immagini tridimensionali in movimento.

il-sogno-di-colomboLo spettacolo nasce nell’estate 2014 come laboratorio sperimentale presso il Parco acquatico Le Caravelle (Ceriale, Savona). L’esperimento ha ottenuto un ottimo riscontro di pubblico, ponendo così le basi per trasformarsi in un progetto teatrale vero e proprio, fortemente voluto dalla regista e coreografa Chiara Valli (Peter Pan, We Will Rock You, La Divina Commedia) e dal lighting designer Alessandro Velletrani (Teatro Sistina, Gigi Proietti, Actor Dei, Rapunzel). Di grande spessore i testi e le musiche originali di Isabella Valli (diplomata Cet Mogol) e Stefano Simmaco, che danno vita ad un musical dal gusto tutto italiano. L’ allestimento materico minimal diventa suggestivo nell’interazione con le scenografie virtuali videoproiettate di OriginalAsker (Glow Festival Eindhoven, Fujairah Drama Festival, DHL Event Opening in Dubai) che si uniscono all’elemento umano in modo del tutto innovativo.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi