Moglie e Marito, nei panni dell’altro.

Al cinema dal 12 aprile l’opera prima di Simone Godano: una commedia rocambolesca in cui due coniugi in crisi finiscono l’uno nei panni dell’altro. Piefrancesco Favino e Kasia Smutniak sono i protagonisti di ‘Moglie e marito’.

Andrea e Sofia sono una coppia stanca, i cui dieci anni di matrimonio si sono trasformati in un logorio affettivo per il quale il divorzio sembra essere líunica soluzione plausibile. Fato vuole, perÚ, che le congetture sulla separazione vengano frenate da un disastro scientifico, in seguito al quale i due si trovano prigionieri líuno del corpo dellíaltra.

Andrea, brillante neurochirurgo, diventa Sofia, Sofia, presentatrice televisiva dalle grandi ambizioni, diventa Andrea e la commedia si tramuta in un gioco díequivoci, rocambolesco eppur riflessivo.

 

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi