Il codice criminale di Fassbender

codice criminaleCriminali da generazioni, i Cutler non riconoscono nessuna legge e vivono di rapine, corse d’auto ed inseguimenti con la polizia. Quando Chad, figlio del capobanda Colby, decide di abbandonare la sua vecchia vita per offrire un futuro diverso ai suoi figli, deve scontrarsi con la rabbia del padre e con un sistema che non sembra permettere alcuna redenzione.

Al cinema ‘Codice Criminale’, film diretto da Adam Smith (The Chemical Brothers: Don’t think, Skins) e interpretato da Michael Fassbender (La luce sugli oceani, 12 anni schiavo) insieme a Brendan Gleeson (Suffragette, Calvario).

Il film, presentato con grande successo al TIFF e al London Film Festival, tra i suoi protagonisti conta anche sulla partecipazione di Sean Harris (Machbeth, Prometheus) e di Lyndsey Marshal (The Hours, Hereafter), nonché sulla colonna sonora originale firmata da The Chemical Brothers. Già destinato a diventare un cult, Codice Criminale è distribuito in Italia da Videa dal 28 giugno.

Michael Fassbender, perfetto outsider maledetto, anche se troppo bello per il suo ruolo in questo film, regala un’interpretazione magnetica in questo emozionante ed adrenalinico crime-drama tra Drive e Come un tuono.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi