Connubio vincente di musica e cinema

Grandi emozioni e grandi artisti e registi alla premiazione della XIV edizione di “Roma Videoclip – il cinema incontra la musica”, che si è svolta alla Sala Fellini, negli Studi di Cinecittà a Roma, condotta da Claudio Guerrini.

Ideata e diretta da Francesca Piggianelli, in collaborazione con Luce Cinecittà, con il supporto di Roma Lazio Film Commission, Cinecittà Panalight, Sagevan ed Equilibra, con il Patrocinio della Regione Lazio e del Mibac, Roma Videoclip è la più importante kermesse nazionale dedicata al magico connubio tra cinema e musica, in una sala gremita e con calorosa accoglienza sono stati assegnati i seguenti premi:
“Special award artista femminile dell’anno e per i 10 anni di carriera”
ALESSANDRA AMOROSO che ha ritirato anche il premio per il videoclip “Due Destini” con FEDERICO ZAMPAGLIONE, che ha anche ricevuto un Premio come artista e regista innovativo per il videoclip “Noi casomai”.
stefano amadio-francesco montanariRiconoscimenti anche ai Tiromancino, a Giglia Marra, come attrice rivelazione e FRANCESCO MONTANARI, che ha ricevuto lo “Special award attore dell’Anno” per le sue molteplici, apprezzate interpretazioni al cinema, teatro e in televisione.
MICHELE PLACIDO premiato per la regia di “NON MI AVETE FATTO NIENTE”, con FABRIZIO MORO, che ha ricevuto anche il premio come artista maschile dell’anno e per il videoclip “L’eternità” (il mio quartiere) regia di Trilathera.
LUCA BARBAROSSA ha ricevuto lo “Special award connubio di cinema, musica, originalità”, e per il videoclip “LA DIETA”, di Paolo Genovese con Anna Foglietta e Marco Giallini
“Special award connubio cinema e musica ed interpretazione” alla regista Luisa Carcavale e Luna Vincenti per “MILLE ANNI LUCE” “Special award connubio di cinema e musica” a Piotta per “SOLO PER NOI” ed al regista Glauco Citati
“Special award rivelazione connubio cinema e musica” a Marcondiro per “AMMORE VERO”, regia di Marco Borrelli, con Stefano Fresi. “Special award rivelazione connubio cinema e musica” a La Scelta per “ARGILLA” a Mirko Frezza e Milena Mancini ed ai registi Matteo Casilli e Giorgio Varano
Roy Paci-Diodato“Special award cinema, musica e sociale” ad Antonio Diodato e Roy Paci per “ADESSO” tratto dal cortometraggio “LA NOTTE PRIMA” alla regista Annamaria Liguori
“Special award cinema e musica” a Ron per il videoclip “Almeno pensami” regia di Glauco Citati ed a alla regista del cortometraggio “Cristallo” Manuela Tempesta per il brano di chiusura di Ermal Meta “Vietato morire” delle Vibrazioni “Cosi sbagliato” di Simone Catania con Vinicio Marchioni e Marco D’Amore.

Un arrivederci alla prossima Edizione.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi