King Crimson is back.

frippSi preannuncia all’insegna del tutto esaurito il concerto di Robert Fripp and the Orchestra of Crafty Guitarists, organizzato dal Comune di Pordenone in collaborazione con l’associazione Cem, in programma sabato 3 maggio alle 20.30 alla Galleria d’arte moderna e contemporanea A. Pizzinato di Pordenone.

Robert Fripp è infatti uno dei protagonisti della musica rock internazionale con 46 anni di carriera sulle spalle. Noto per essere leader e fondatore dei King Crimson, ha collaborato, tra gli altri con Brian Eno, David Bowie (sue le chitarre di Heroes), Talking Heads e Peter Gabriel. Fin dalle sue prime apparizioni in pubblico sul finire degli anni Sessanta, Fripp si è contraddistinto per la formidabile tecnica chitarristica unita a un suono particolarissimo, ottenuto grazie a continua ricerca e sperimentazione. Strumentista tra i più originali e sofisticati nella storia della chitarra elettrica, ideatore del sistema Frippertronics, ha elaborato un personalissimo mix di musica classica e suggestioni jazzistiche. The Orchestra of Crafty Guitarsts (per l’occasione suoneranno una quarantina di elementi) è frutto del suo progetto di scuola itinerante di chitarra, che basa il proprio lavoro sull’iniziativa di tante piccole unità mobili e indipendenti sparse per tutto il mondo, la cui attività prende spunto dalla scoperta della new standard tuning (accordatura della chitarra per quinte anziché per quarte). Il Guitar Craft è una “sintonizzazione umana, spirituale e musicale”, che avviene tramite l’affinamento della tecnica Alexander (unificare pensiero e azione attraverso il riassetto della postura, del coordinamento e della conoscenza dei movimenti), capace di esprimere “esplosioni acustiche di improvvisazione, sorpresa e meraviglia”.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi