Is the Man Who is Tall Happy?

Is-the-man-who-is-tall-happyDopo la full immersion con i film dell’edizione ancora in corso del Biografilm Festival di Bologna, dal 20 giugno al 6 luglio 2014 presso Spazio Oberdan della Provincia di Milano, Fondazione Cineteca Italiana propone ben 11 proiezioni del film Is the Man Who is Tall Happy?: An Animated Conversation With Noam Chomsky di Michel Gondry, anch’esso proveniente dall’edizione in corso del Biografilm Festival e presentato al 64. Festival di Berlino (2014) nella sezione “Panorama”.

Gondry, il regista francese dal grande talento visionario, anima una serie di conversazioni avute con Noam Chomsky, linguista, filosofo, teorico della comunicazione e professore emerito di linguistica al Massachusetts Institute of Technology (MIT). Montando l’audio registrato degli incontri e utilizzando un sistema di disegno su lucidi animato con la stop motion (tecnica da lui molto usata), le conversazioni sono illustrate assecondando la sua fervida fantasia, come se fosse possibile guardare cosa accada nella sua testa mentre ascolta le parole di Chomsky.

CHOMSKYUn compito decisamente complesso, un esperimento bizzarro ma sicuramente ben riuscito: Gondry indaga il senso della vita e della ricerca della felicità in modo molto suggestivo e anticonvenzionale.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi