I “fratelli” sex symbol

I due sex symbol del cinema italiano, per la prima volta insieme sullo schermo. ‘I fratelli unici’ Raoul Bova e Luca Argentero arriveranno al cinema dal 2 ottobre. Nel cast del film diretto da Alessio Maria Federici anche Carolina Crescentini e Miriam Leone.

Pietro (Raoul Bova) è il fratello di Francesco (Luca Argentero) e per colpa di un incidente non ricorda più di esserlo, Francesco è il fratello di Pietro e per colpa dell’incidente è costretto a ricordarsene.

Un uomo affermato che non sa più come si ama, un eterno ragazzino che non ha mai amato. Hanno passato tutta la vita a desiderare di essere figli unici e ora sono obbligati a riscoprirsi fratelli. E a scoprire che anche quando si è dimenticato tutto, non si può dimenticare chi si è amato veramente.

Nel film Raoul Bova è il fratello romantico e Luca Argentero è il fratello playboy.

Raoul Bova negli ultimi giorni è protagonista di un gossip innescato dalla pubblicazione di una lettera della sua ex suocera su Il Giornale, nella quale la nota avvocato divorzista Bernardini De Pace scrive a un ‘fantomatico’ genero degenere…

 

Condividi questo articolo!