The Walk.

TriStar Productions di Tom Rothman ha annunciato la conclusione delle riprese principali di The Walk, titolo ufficiale del film diretto da Robert Zemeckis ispirato alla storia vera raccontata nel libro del noto funambolo francese Philippe Petit, “To Reach the Clouds”. Nei panni del giovane sognatore pronto a compiere un’impresa impossibile, camminare su un cavo che collegava le torri del World Trade Center di New York, troviamo Joseph Gordon-Levitt. The Walk, nelle sale dal 2015 distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia, è stato scritto da Christopher Browne e dallo stesso Zemeckis che inoltre è anche tra i produttori, insieme a Steve Starkey e Jack Rapke.

1271033 - THE WALKL’incredibile impresa di Petit fu eseguita il 7 agosto 1974 e proprio oggi ricorre il 40°anniversario dell’evento che rese celebre al mondo l’impavido artista di strada. Ad oggi dodici persone hanno compiuto passeggiate sul suolo lunare, ma solo una è riuscita a camminare su un filo sospeso sul vuoto che si stendeva tra le due famose Torri. Guidato dal suo mentore, Papa Rudy (interpretato da Ben Kingsley) e supportato da un’improbabile gruppo di amici e artisti, Petit e la sua gang superano diffidenze, tradimenti, dissensi ed innumerevoli altri ostacoli per concepire e realizzare il loro folle piano.

1271033 - THE WALKRobert Zemeckis, regista di film leggendari come Forrest Gump, Cast Away, Back to the Future, Polar Express e Flight, si serve un’altra volta di tecnologia all’avanguardia a supporto di una storia emozionante e ricca di personaggi. Con tecniche fotorealistiche innovative e stregonerie in 3D IMAX, darà al pubblico la possibilità di vivere un’emozione unica: camminare tra le nuvole. Il film è una lettera d’amore alla Parigi e alla New York degli anni ‘70, ma soprattutto alle Torri del World Trade Center.

Nel cast anche James Badge Dale, Ben Schwartz, Charlotte Le Bon, Clément Sibony e César Domboy. Fanno inoltre parte del team creativo il direttore della fotografia Dariusz Wolski, la scenografa Naomi Shohan, il montatore Jeremiah O’Driscoll e la costumista Suttirat Larlarb. Le musiche sono di Alan Silvestri.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi