Abbracci a distanza.

A Roma i vestiti sono attivi e si controllano con un’app sullo smartphone. Veri e propri abiti di gala interattivi realizzati con tessuti tecnologici: ecco i wearables che stanno facendo parlare il mondo!

sfilata-frontLa sfilata è per il 2 ottobre alle 20.30 presso la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, all’interno dell’Innovation Week: per la prenotazione cliccate qui. Gli abiti intelligenti del brand CuteCircuit, una società di moda con sede a Londra ma con il cuore italianissimo della stilista romana Francesca Rosella, saranno i protagonisti di questa eccezionale serata di gala.

Uno dei prodotti CuteCircuit, la Hug Shirt, è stato premiato come una delle migliori invenzioni dell’anno da Time Magazine.

la Hug Shirt è una maglietta che permette alle persone di inviare abbracci a distanza! Nel tessuto ci sono sensori che sentono la forza del tocco, il calore della pelle e il battito cardiaco del mittente e ricreano la sensazione del tatto, il calore e l’emozione di un abbraccio.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi