Dall’altra parte della barricata.

fortunato cerlinoFortunato Cerlino, noto per aver interpretato il boss Savastano in Gomorra la serie, è stato scelto come co-protagonista per la terza stagione della serie americana Hannibal, con Mad Mikkelsen, Hugh Dency, Gillian Anderson e Laurence Fishburne, che sarà trasmessa in Italia da Italia 1.

La stagione 3 di Hannibal sarà ricca di nuovi personaggi tratti dai testi originali di Thomas Harris ed è ambientata un anno dopo gli eventi narrati nell’ultimo episodio trasmesso dalla NBC; la puntata iniziale vedrà protagonisti Hannibal (Mad Mikkelsen) e la sua psichiatra, la dottoressa Bedelia Du Maurier (interpretata da Gillian Anderson). I due stanno cercando di costruire una vita tranquilla in Europa. Ritornello della stagione 3 sarà la cucina italiana (nella prima era quella francese, nella seconda giapponese).

hannibalL’episodio 2 porterà in scena il detective italiano Rinaldo Pazzi, il terzo introdurrà Lady Murasaki, zia giapponese di Hannibal e suo amore segreto in Hannibal Rising. La stagione ha un sottotitolo ideale in “Il talento di Mr. Lecter” per i forti rimandi, territoriali, spionistici e non solo, alle sequenze del film Il talento di Mr. Ripley.

Al momento sono già state girate due puntate in Canada e, tra qualche settimana, il set si sposterà in Italia, dove Fortunato Cerlino interpreta il ruolo del poliziotto italiano a caccia di Hannibal. Un personaggio completamente diverso dal boss Savastano della serie Gomorra.

Cercavano un attore italiano per il ruolo dell’Ispettore Pazzi, personaggio interpretato nel film da Giancarlo Giannini, e così Cerlino ha partecipato al provino davanti al regista David Slade e ai produttori esecutivi Steven Lightfoot e Martha De Laurentiis. Pazzi è un ispettore di polizia eroico che da vent’anni segue una strada per arrivare ad Hannibal e vuole dare un senso alla sua vita.

cerlino hannibal“Sono contento di avere quest’opportunità – afferma Cerlino -. Perché in Italia c’è l’abitudine a fossilizzarsi. La fantasia non aiuta gli operatori che tendono a replicarti. Io ho avuto la forza di rifiutare dei personaggi clone di Savastano”.

Fortunato Cerlino, che ha alle spalle una lunga carriera teatrale, presto (forse il prossimo aprile) sarà nuovamente impegnato nella seconda stagione della serie Gomorra. Non si conoscono ancora i progetti degli sceneggiatori, ma per il momento si è appreso che sarà una “resa dei conti”.

Nel frattempo è impegnato anche a teatro con un laboratorio sull’Amleto per attori professionisti e al Festival di Napoli con Making Babies, uno spettacolo scritto anche dallo stesso Cerlino.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi