Andrea Chénier, al cinema in diretta.

Jonas Kaufmann interpreta Andrea Chénier, il poeta pre-romantico protagonista della celebre opera di Umberto Giordano, ambientata durante la rivoluzione francese. Questo capolavoro, diretto da Antonio Pappano, verrà trasmesso nei cinema di tutto il mondo giovedì 29 gennaio. In Italia, le sale che programmeranno il titolo sono circa 80. Appuntamento nei The Space Cinemas alle 20.15

ANDREA CHENIER _ROH,  Directer; David McVicar, Andrea Chénier; Jonas Kaufmann, Maddalena de Coigny; Eva-Maria Westbroek, Carlo Gérar; ´eljko Lu?i?, Bersi; Denyce Graves, Madelon; Elena Zilio, Contessa de Coigny; Rosalind Plowright, Roucher; Roland Wood, Pietro Fléville; Peter Coleman-Wright, Fouquier Tinville; Eddie Wade, Mathieu; Adrian Clarke, Un incredibile; Carlo Bosi, Abbé; Peter Hoare, Major Domo; Dominic Barrand, Dumas; Yuriy Yurchuk, Schmidt; Jeremy WhiteÈ il 1789: durante una festa in un sontuoso giardino d’inverno a Parigi, Andrea Chenier si innamora della bella e aristocratica Maddalena, interpretata dalla soprano olandese Eva-Maria Westbroek. Cinque anni dopo, Maddalena ha perso tutto, Parigi è una città consumata dal sospetto e dalla paura e Andrea Chénier viene condannato a morte da Gérard, suo rivale in amore.

Indubbiamente la migliore delle opere di Giordano, Andrea Chénier dimostra perché Puccini temesse il compositore pugliese come rivale. Dramma, poesia e passione caratterizzano questo titolo, che torna sul palco del Covent Garden dopo 30 anni di assenza.

Per l’elenco completo dei titoli e delle sale coinvolte: http://www.rohalcinema.it

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi