One man chef, per la prima volta in Italia.

Giovedì 5 febbraio 2015 alle ore 21,00 debutterà in prima nazionale ”One man chef“ al Salone Margherita di Roma, One Man Chef è il nuovo one-man-show di Demo Mura, ambientato in un palcoscenico trasformato nella vera cucina di un ristorante.

Un Helzapoppin’ di intrattenimento, arte culinaria, e soprattutto coinvolgimento totale del pubblico. La preparazione live sul palco di un menu completo cucinato da Demo Mura, attore, imitatore, trasformista ma anche grande cuoco, diventa il pretesto per trascorrere una serata di assoluto divertimento e comicità.

DSC_1774 xPer la prima volta in un teatro italiano, tutto il pubblico degusta realmente le pietanze preparate sul palco dal One Man Chef, sul modello dei grandi RestoTheathres americani.

In un susseguirsi di situazioni realistiche e comiche, al limite dell’assurdo e del non-sense, Demo Mura porta il pubblico ad alzarsi dalle poltrone per raggiungere le zone dedicate alla degustazione delle pietanze via via realizzate sul palco e preparate per gli ospiti dalla brigata della vera cucina del Salone Margherita, guidata dallo Chef stellato Leonardo Vescera.
La preparazione e la degustazione delle portate vengono disturbate da un mondo di personaggi folli, surreali e comici.

Due ore di risate: attualità e satira a 360°, cibo e divertimento, ospiti inattesi, le incredibili imitazioni di Demo Mura. Nessun ingrediente è lasciato al caso nella ricetta vincente di One Man Chef.

In scena accanto a Demo Mura, Giampaolo Gambi, Cecilia Taddei, Emanuele Beltrame, Fabio Biggi e Bartolomeo De Bartolomei. Le scenografie sono di Gaspare De Pascali, il disegno luci di Alessandro Molinari e la regia di Alessandro Tresa. Lo spettacolo sarà in scena fino al 22 febbraio al Salone Margherita di Roma.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi