Si chiude con Zibba il 30° TGLFF.

Si chiuderà lunedì 4 maggio il 30° Torino Gay & Lesbian Film Festival, con un finissage in grande stile e le
premiazioni che si svolgeranno dalle ore 20.30 presso la Sala 1 del Cinema Massimo.

immagineguida_tglff30Saranno consegnati il Premio “Ottavio Mai” per il Miglior lungometraggio, dalla giuria composta da Beatrice Merz, Lorenzo Balducci e Yair Hockner, e il Premio Queer, dalla giuria composta dagli studenti del DAMS di Torino e guidata da Sebastiano Riso. Sarà consegnato anche il premio del pubblico a uno dei lungometraggi della sezione TGLFF 30.

Saranno poi consegnati i premi del Concorso cortometraggi, quello della giuria, composta dagli studenti
dell’Accademia Albertina di Belle Arti e guidata da Antony Hickling, e il premio del pubblico.

Durante la serata si esibirà il cantante Zibba, una delle più interessanti realtà del nuovo cantautorato
italiano. In bilico tra il rock e la poetica dei grandi cantautori, altalenando tra echi jazz e ritmi in levare.
Alle 22.00 la serata proseguirà con la proiezione in anteprima italiana di Six Dance Lessons in Six Weeks
di Arthur Allan Seidelman, film di chiusura della 30a edizione del TGLFF. Six Dance Lessons In Six WeeksLa pellicola, ungherese, segna il
ritorno sul set della favolosa Gena Rowlands (85 anni), una commedia sulla tolleranza. Lily, vedova
annoiata e un po’ petulante, decide di prendere lezioni di danza. Il suo insegnante è Michael, italoamericano
e gay, con il quale le cose, all’inizio, sono un disastro. Ballando, però, scatta l’intesa.

Nelle altre sale: alle ore 22, in Sala 2, sarà proiettato il film vincitore del Concorso lungometraggi, mentre in
contemporanea, in Sala 3, sarà proiettato Appropriate Behavior di Desiree Akhavan. Lungometraggio fuori
concorso, il film, americano, è stato presentato al Sundance 2014, e racconta la storia di Maxin, bisessuale
che non riesce a dichiararsi. La sua personale ribellione assumerà risvolti ironici e totalmente inappropriati.

Il ciclo di appuntamenti letterari del 30° TGLFF, ospitati dal Circolo dei lettori, si chiuderà alle ore 17, con la
presentazione di Il matrimonio omosessuale è contro natura. Falso! di Nicla Vassallo (Laterza). Con
l’autore, interverranno anche la sociologa Chiara Saraceno e il giornalista Pasquale Quaranta.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi