Legend, Tom Hardy si fa in due.

Il nuovo film del premio Oscar Brian Helgeland “Legend”, con una straordinaria doppia interpretazione di Tom Hardy, è la vera storia dell’ascesa e della caduta dei famigerati gangster londinesi Reggie e Ronnie Kray. Il film è stato scelto da Antonio Monda come spettacolo di chiusura della Festa del Cinema di Roma.

Legend è un classico noir che racconta la storia segreta degli anni ’60 e gli eventi straordinari che hanno favorito l’egemonia criminale dei gemelli Kray. Insieme, i gemelli Kray conquistarono la città di Londra. Tuttavia il loro legame e il loro impero vennero minati da violente lotte di potere e da una donna (la moglie di Ronnie), in un crescendo di follia.

Con Tom Hardy, nel cast anche Emily Browning, David Thewlis, Christopher Eccleston e Chazz Palminteri. Il film arriverà al cinema nel 2016 con 01 Distribution.

La pellicola è l’adattamento cinematografico del libro The Profession of Violence: The Rise and Fall of the Kray Twins scritto nel 1972 da John Pearson.

Legend

Tom Hardy riesce a somigliare ai veri gangaster descritti dalla cronaca del tempo. Uno (Ron) imbolsito e dichiaratamente omosessuale, ricorda molto il personaggio interpretato da Johnny Depp nel recente ‘Black Mass’; l’altro (Reggie) dei due è la faccia d’angelo, il più assennato ma anche il più infido. Insieme costituiscono una miscela esplosiva grazie all’abilità dell’attore, famoso per i ruoli d’azione ad alto tasso di testosterone, da ‘Il Ritorno del cavaliere oscuro’ a ‘Mad Max in Fury Road’, che rivedremo a breve in The Revenant, al fianco di Leonardo DiCaprio.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi