Rai Cinema invade Cannes 2016.

Nessun film italiano in concorso, ma una presenza molto rilevante quella della Rai al Festival di Cannes con ben sette titoli distribuiti nelle varie sezioni del Festival.

virzi ramazzotti bruniIl film di Marco Bellocchio “Fai bei sogni” apre la selezione della Quinzaine des Réalisateurs, la patria storica degli autori, nella quale saranno presentati anche “La pazza gioia” di un altro dei nostri autori di punta come Paolo Virzì e “Fiore” di Claudio Giovannesi. Insieme al film di Stefano Mordini “Pericle il nero”, quello di Alessandro Comodin “I tempi felici verranno presto” e il film documentario “L’ultima spiaggia” di Thanos Anastopoulos e Davide Del Degan, offrono una diversificazione di opere e di linguaggi particolarmente interessante che riflette il progetto di una società come Rai Cinema, focalizzato in uguale misura sul sostegno ai registi più consolidati come sulle proposte del nuovo cinema. E questa edizione del Festival di Cannes lo prova. Non avere quest’anno il film italiano in concorso non deve riaprire il dibattito sulla vitalità o meno del nostro cinema. Forse più che in passato, il grande numero delle opere selezionate – la presenza italiana più numerosa degli ultimi anni – offre l’opportunità di presentare al mondo la ricchezza e la diversità del nostro cinema, che si afferma in un mercato e in una vetrina di primaria importanza mondiale, sia con l’autore consacrato che con l’opera sperimentale.

Rai Cinema inoltre distribuirà in Italia con 01 Distribution il film di Sean Penn “The Last Face” selezionato nel Concorso ufficiale”. In particolare si tratta di: Fai bei sogni di Marco Bellocchio, una coproduzione Italia/Francia, prodotto da IBC Movie, Kavac Film con Rai Cinema e con Ad Vitam, apertura Quinzaine des Réalisateurs; La pazza gioia di Paolo Virzì, una coproduzione Italia/Francia, prodotto da Lotus production – una società di Leone Film Group – con Rai Cinema e con Manny, selezionato nella Quinzaine des Réalisateurs; Fiore di Claudio Giovannesi, prodotto da Pupkin Production, IBC Movie con Rai Cinema, nella Quinzaine des Réalisateurs. Le vendite internazionali sono affidate a RaiCom; Pericle il nero di Stefano Mordini, prodotto da Buena Onda con Rai Cinema, una coproduzione Italia, Belgio, Francia nella sezione Un Certain Regard. Le vendite internazionali sono affidate a RaiCom; I tempi felici verranno presto di Alessandro Comodin, una coproduzione Italia/Francia, prodotto da Okta Film, Shellac Sud con Rai Cinema e con Arte France, Semaine de la Critique – Proiezione speciale; L’ultima spiaggia di Thanos Anastopoulos e Davide Del Degan, prodotto da Mansarda Production(Italia),Fantasia Ltd (Grecia), Arizona Productions (Francia) in collaborazione con Rai Cinema. Film documentario nella Selezione ufficiale – Proiezione speciale; The Last Face di Sean Penn, un’esclusiva per l’Italia Leone Film Group in collaborazione con Rai Cinema, distribuito in Italia da 01 Distribution, Selezione Ufficiale – Concorso.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi