Le vie del cinema, da Cannes a Roma.

Dall’8 al 12 giugno nei cinema Eden, Fiamma e Quattro Fontane di Roma torna l’appuntamento con ‘Le vie del cinema da Cannes a Roma’, organizzata da Anec Lazio. Quest’anno la rassegna coinvolgerà anche Latina, con la multisala Oxer, Terracina, con la multisala Rio e Trevignano, con il Cinema Palma.

L’edizione 2016 della rassegna è stata presentata presso l’Auditorium Parco della Musica dall’amministratore delegato di Fondazione Musica Per Roma, José R. Dosal, dal presidente dell’Anec Lazio, Giorgio Ferrero, dal Direttore artistico, Georgette Ranucci e da Piera Detassis, presidente della fondazione Cinema per Roma.

cannes a romaLa rassegna sarà una vetrina di pellicole selezionate dal 69esimo festival di Cannes e tra le quali spiccano la Palma d’Oro ‘I, Daniel Blake’ di Ken Loach, il vincitore del Grand Prix de la Jury ‘Juste la fin du monde’ di Xavier Dolan, il vincitore ex aequo del premio regia ‘Bacalaureat’ del rumeno Cristian Mongiu. Tra i film della Semaine della Criticque l’italiano ‘I giorni felici verranno presto’ di Alessandro Comodin.

“E’ il secondo anno che la fondazione Cinema per Roma collabora con la rassegna – ha detto la presidente Piera Detassis -. E’ una bella occasione in più per lavorare sul formare il pubblico, visto che c’è un analfabetismo di ritorno sull’immagine e il cinema da affrontare tutti insieme”.

Tra gli altri film, ci sono Ma vie de Courgette di Claude Barras scritto da Céline Sciamma (Tomboy), Neruda di Pablo Larrain, Sierranevada di Cristi Puiu, L’Effet aquatique di Solveig Anspach, Poesia sin fin di Alejandro Jodorowski, Dog eat Dog di Paul Schrader e Tour de France di Rachid Djaidani. E’ grande cinema per un pubblico di qualità ma anche più largo e popolare. Ogni film viene presentato da un critico che l’ha amato.

I costi d’ingresso saranno: 7 euro per il biglietto intero e 6 euro per il ridotto, mentre con la Fidelity Card ogni 5 ingressi, si ottiene un biglietto in omaggio. Il programma completo è disponibile sulla pagina www.aneclazio.it.

cannes a roma  2Piera Detassis ha colto l’occasione della presentazione per rassicurare sul destino della festa del cinema di Roma. “A fine giugno saprete le prime cose sulla prossima Festa di Roma, stiamo lavorando molto a tracciare le edizioni di quest’anno e del prossimo”. “Abbiamo un po’ faticosamente ma felicemente chiuso il bilancio previsionale, siamo in grado di far partire la macchina – ha aggiunto -. Inoltre con il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Ice, stiamo lavorando molto sulle risorse del Mia (Mercato Internazionale dell’Audiovisivo legato alla Festa) che è una parte fondamentale”. Infine, “stiamo mettendo a punto le nuove date per la prossima edizione del Roma Fiction Fest che anche quest’anno sarà organizzato dalla Fondazione Cinema per Roma anche se cambieranno molte cose nel festival”.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi