Surrounded. Siamo al sicuro in casa?

Uscirà nelle sale cinematografiche il 3 luglio, distribuito da Explorer Entertainment, ‘Surrounded’ l’opera prima della coppia Laura Girolami e Federico Patrizi. Il film, un’unica location e un’unica attrice protagonista per un’ora e mezza di assoluta tensione, è la nuova scommessa da produttore del guru dell’horror italiano, il regista Gabriele Albanesi.

Locandina‘Surrounded’ vanta già un primato: è stato distribuito all’estero sulla piattaforma iTunes in ben 67 paesi del mondo, sfruttando con grande successo le nuove forme di distribuzione del digitale e del video on demand. E ora finalmente arriva anche in Italia.

Ventiquattro ore nella vita di una giovane insegnante (Tatiana Luter) dopo che il marito, un avvocato (Daniel Baldock), si assenta per un viaggio di lavoro.

Rimasta sola nella sua villa di campagna completamente isolata, la donna inizia ad essere perseguitata da invisibili e inafferrabili presenze, che la assedieranno sempre più con il sopraggiungere della notte. Riuscirà la donna a vedere la luce del giorno dopo?

Set 3Il film si inscrive nel genere “home invasion” dove la sicurezza del focolare domestico viene violata e infranta, un filone ad alto tasso di tensione come nei francesi ‘Them’ e ‘A L’interieur’ o negli americani ‘The Strangers’ e nel recente ‘You are next’.

Gabriele Albanesi, regista de ‘Il Bosco Fuori’ e di Ubaldo Terzani Horror Show, ha prodotto il film con la sua “GABRIELE ALBANESI PRODUZIONI”.

Condividi questo articolo!