Sorrentino wins again.

Una immagine di scena del film "La grande bellezza" di Paolo Sorrentino.ANSA/UFFICIO STAMPA+++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++Si è appena conclusa a Manila la prima tappa della quarta edizione del Moviemov_Italian Film Festival (23 – 27 luglio 2014) con la vittoria, decretata da una giuria popolare formata dal pubblico filippino presente in sala durante le proiezioni, del film “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino.

Circa 6.000 presenze allo Shang Cinema di Manila per vedere la selezione dei migliori film italiani della stagione cinematografica. Un successo oltre le aspettative che ha portato gli organizzatori a prevedere ulteriori proiezioni dei film per far fronte alla richiesta dei tanti spettatori rimasti fuori dalle sale.

A-tutto-tondoGrande successo per la retrospettiva dedicata a Ettore Scola con 3 dei suoi principali film (“La cena”, “C’eravamo tanto amati” e “Dramma della gelosia”) e dell’anteprima del corto “A tutto Tondo” di Andrea Bosca su una delle più grandi discariche a cielo aperto nel mondo, presente proprio nella città di Manila, dove centinaia di bambini ricavano dalla selezione delle materie riciclabili il sostentamento loro e delle proprie famiglie. Grande commozione per i bambini di Tondo che per la prima volta nella loro vita sono entrati in una sala cinematografica.

“Sono entusiasta dell’affluenza e soprattutto di aver visto così tanti giovani alle proiezioni. Abbiamo già riscontrato interesse per la distribuzione nelle Filippine di alcuni film della vetrina”, dichiara il Direttore Artistico Goffredo Bettini.

logoIl Moviemov_Italian Film Festival è un festival itinerante nato nel 2010 che ha come obiettivo primario la costruzione di una piattaforma d’incontro per la promozione culturale e commerciale del nuovo cinema italiano all’estero, in particolare nei mercati asiatici così in espansione e ricchi di opportunità da esplorare.

Ideato e diretto da Goffredo Bettini in collaborazione con l’Ambasciata Italiana nelle Filippine ed organizzato dalla Playtown Roma, il Moviemov è realizzato grazie all’appoggio del Ministero della Cultura – Direzione Generale del Cinema e della Camera di Commercio di Roma, con il sostegno indispensabile di numerosi partner e sponsor privati.

Condividi questo articolo!