Moana 20 anni dopo.

moana_pozzi_1A vent’anni dalla morte di Moana Pozzi arriva in dvd un film inedito. Si intitola “L’ultima volta” e sarà pubblicato il 15 settembre. Immagini che non sono quelle dell’ultimo film girato dalla Pozzi e che erano state scovate e visionate in anteprima dal programma Mediaset “Lucignolo” la scorsa primavera.

Lo ha precisato, attraverso i propri legali, Luciana Conti, la vedova del produttore Nicolino Matera, che era il possessore di quella pellicola. Pellicola che si trova custodita nel caveau di una banca e che appunto era stata visionata da “Lucignolo”. Di questa pellicola, che Matera aveva deciso di non rendere pubblica per rispetto all’immagine di Moana, già molto provata dalla malattia, saranno venduti online i singoli fotogrammi, e il ricavato andrà in beneficenza alla ANT. “E’ come voler cospargere le sue ceneri in tutto il pianeta!” hanno fatto sapere, proprio come voluto da Moana.

Il successo di Moana va di pari passo con il mistero della sua morte, avvenuta a Lione, in Francia. Ufficialmente l’attrice morì, a soli 33 anni improvvisamente, ma per anni sono circolate voci che a ucciderla sia stato l’Aids o addirittura che non sia mai morta, ma che abbia inscenato il suo decesso per fuggire dalla notorietà che l’assillava.

moana1Il dvd sarà molto corposo, presentando quasi tre ore di girato e oltre a Moana tra i protagonisti ci sono altre star hard dell’epoca, come Barbarella, Blondie e Ron Jeremy.

“Oltre ai noleggi via satellite – spiega la famiglia Matera – i dvd di Moana Pozzi sono quelli che ancora si vendono di più”.

Condividi questo articolo!