Io sono Mateusz, una storia vera.

mateusUscirà nella sale italiane il 12 marzo ‘Io sono Mateusz’, film polacco scritto e diretto da Maciej Pieprzyca, trionfatore nei maggiori Festival in giro per il mondo. La pellicola, basata su una storia vera, ha vinto infatti tutti i principali riconoscimenti ai Polish Film Awards 2014, e diversi premi al 36° Festival des Films du Monde di Montreal e al 49° International Film Festival di Chicago.

Io sono Mateusz racconta la storia sorprendente di Mateusz, affetto da una grave paralisi cerebrale, diagnosticata come ritardo mentale, quindi ostacolo insormontabile alla comunicazione del bambino con il resto del mondo. Dopo 25 anni si scoprirà che Mateusz è perfettamente in grado di intendere e di volere.

mateus2La splendida interpretazione di Dawid Ogrodnik (noto già per I’m God) è ritenuta una delle performance più riuscite ed acclamate del cinema polacco degli ultimi anni. Il film sarà distribuito in Italia da Draka di Corrado Azzollini.

Io sono Mateusz è un film intenso e molto toccante, giustamente affiancato a “Il mio piede sinistro” con Daniel Day Lewis e a “Lo scafandro e la farfalla” con Mathieu Amalric, benché l’opera di Pieprzyca abbia una propria intenzione ed un proprio respiro. Al centro ci sono l’ottimismo e la forza d’animo, che combattono le barriere apparentemente insormontabili della disabilità fisica e dimostrano che la vita è preziosa e comunque bellissima.

Per R. Scheib di Variety ‘Io sono Mateus’ è “un film che è in grado di produrre allo stesso tempo stupore e frustrazione ed è ricco di personaggi in carne ed ossa che superano gli stereotipi”.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi