Un Nastro speciale a Cristina Comencini.

Un Nastro speciale per Cristina Comencini, in una stagione segnata da una regia che come poche ha celebrato affettuosamente e con ironia un grande amore per il cinema di ieri. E’ il premio che il Direttivo Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Sngci consegnerà sabato prossimo, 27 Giugno, al Teatro Antico di Taormina alla regista di Latin lover. foto-latin-lover Virna Lisi e Cristina ComenciniUn Nastro speciale ad un’autrice che tra regia e scrittura ha avuto il coraggio di scelte forti, spesso controcorrente. Figlia d’arte ma soprattutto figlia, madre, sorella sempre in prima linea non solo nelle battaglie per il cinema di qualità – ma in una difesa continua delle ragioni e dei diritti delle donne – Cristina Comencini sarà festeggiata a Taormina insieme ai premiati di questa 69me edizione dei Nastri d’Argento. Edizione in cui soprattutto le giornaliste del Sngci sottolineano così anche il suo percorso, la sua attenzione ai sentimenti e all’universo femminile e la sua tenace resistenza in nome di quel ‘se non ora…quando’ che è il suo motto anche nel cinema.

Premio di interesse culturale nazionale, i NASTRI d’ARGENTO, quest’anno alla 69.ma edizione, sono una produzione del SNGCI – Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani – realizzata con il sostegno del MiBACT, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo- Direzione generale per il cinema.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi