Straight Outta Compton, la storia di Ice Cube.

Il rapper Ice Cube sbarca a Berlino per la premiere europea del film Straight Outta Compton. Il film biografico sul gruppo rap N.W.A. (acronimo di “Niggers With Attitude”) che negli Stati Uniti ha incassato 60 milioni di dollari in tre giorni.

Straight Outta Compton è prodotto dai suoi fondatori, Dr. Dre e Ice Cube, distribuito dalla Universal Pictures e diretto da F. Gary Gray. Il film arriverà in Italia dal primo ottobre.

Il figlio di Ice Cube, O’Shea Jackson Jr., interpreta il padre. Gli somiglia moltissimo e non gli manca quella spavalderia da gangster rapper. Straight Outta Compton racconta dell’ascesa e la rottura del gruppo N.W.A. (Straight Outta Compton era il titolo del loro primo album del 1988, quello con il brano Fuck tha police), noto per aver iniziato il movimento gangsta rap e la responsabilità di aver costretto le case discografiche ad apporre etichette censorie sui dischi per via dei testi incendiari. Una storia di emancipazione e una via di uscita dal “ghetto” di Compton, a Los Angeles.

Il film esce in un periodo in cui le tensioni razziali nelle metropoli americane, nei quartieri neri cosiddetti “inner cities”, non sono mai state così forti da molti anni a questa parte dopo i fatti di Ferguson dell’agosto del 2014.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi