Comicon, assegnati i premi Micheluzzi 2016

Tornano i Premi Attilio Micheluzzi, i premi più importanti di Napoli COMICON e ogni anno sempre più attesi dal mondo del Fumetto italiano.

magisterNel corso della Cerimonia di Premiazione, che si è svolta nella serata di sabato 23 aprile, è stato annunciato anche il Magister di Comicon 2017 che sarà Roberto Recchioni.

La selezione dei titoli nominati per ogni categoria è stata affidata a un Comitato di Selezione esterno al festival composto quest’anno da Loris Cantarelli (Direttore di Fumo di China), Laura Pasotti (della trasmissione radiofonica Garage Ermetico), Andrea Antonazzo (esperto e critico), Susanna Scrivo (traduttrice e esperta di manga), Stefano Perullo (giornalista e libraio), Raffaele De Fazio (esperto e critico) e Gianfranco Giardina (fondatore della scuola Red House) che scelto 5 nomination per 10 categorie.

Come ogni anno sono stati assegnati anche due premi speciali a cura del Centro per il Fumetto “Andrea Pazienza” e Repubblica XL.

La giuria presieduta dallo sceneggiatore Mauro Marcheselli dallo storico e critico del fumetto Silvano Mezzavilla, dalla giornalista radiofonica Francesa Fornari, dalla scrittrice Valeria Parrella e dal regista, reduce dal successo dei David di Donatello, Gabriele Mainetti, ha così deliberato:

porto proibitoMiglior Fumetto
Il Porto Proibito – Teresa Radice, Stefano Turconi – Bao Publishing
le altre nomination erano
Quaderni Giapponesi – Igort – Coconino Press / Fandango Editore
Biliardino – Alessio Spataro – Bao Publishing
Le Variazioni d’Orsay – Manuele Fior – Coconino Press / Fandango Editore
Viaggio a Tokyo – Vincenzo Filosa – Canicola

Miglior Serie dal Tratto Realistico
Lilith – Luca Enoch – Sergio Bonelli Editore
Dragonero – Stefano Vietti e Luca Enoch/AA.VV. – Sergio Bonelli Editore
Coney Island – Gianfranco Manfredi, Giuseppe Barbati, Bruno Ramella – Sergio Bonelli Editore
Real Life – Alessandro Ferrari, Paola Barbato, Micol Beltramini, Barbara Baraldi – Panini Comics
Tex nn.651-662 – AA.VV. – Sergio Bonelli Editore

Miglior Serie dal Tratto Non Realistico
Rat-Man – Leo Ortolani – Panini Comics
le altre nomination erano:
Le avventure di Fantomius – Marco Gervasio – Panini Comics (su Topolino nn.3107-3108)
Topolino e l’impero Sottozero – Casty – Panini Comics (su Topolino nn.3091-3093)
Pippo Reporter – Teresa Radice, Stefano Turconi – Panini Comics (su Topolino 3089, 3112, 3126)
Fumettisti ragguardevoli – Tuono Pettinato – Baldini & Castoldi (su Linus)

Miglior Disegnatore
Igort – Quaderni Giapponesi – Coconino Press / Fandango Editore
Stefano Turconi – L’Isola del Tesoro – (su Topolino nn.3094-3096)
Andrea Bruno – Cinema Zenith / 2 – Canicola
Manuele Fior – Le Variazioni d’Orsay – Coconino Press
Corrado Mastantuono – Tex nn.651-652-653 “Luna Insanguinata” – Sergio Bonelli Editore

ladroMiglior Sceneggiatore
Alessandro Tota – Il ladro di libri – Coconino Press / Fandango Editore
le altre nomination erano:
Alessandro Bilotta – La casa delle memorie (su Dylan Dog Speciale n.29) – Sergio Bonelli Editore
Teresa Radice – Il Porto Proibito – Bao Publishing
Casty – Tutto questo accadrà ieri (su Topolino n.3130)
Marco Tabilio – Marco Polo: Le vie della seta – Becco Giallo

Miglior Fumetto Estero
Il Celestiale Bibendum – Nicolas d Crecy – Eris Edizioni
le altre nomination erano:
Sam Zabel – Dylan Horrocks – Bao Publishing
Qui – Richard McGuire – Rizzoli Lizard
Gli Ignoranti – Etienne Davodeau – Porthos
Il cane che guarda le stelle – Takashi Murakami – J-Pop
Beowulf – David Rubin – Tunué

Miglior Serie Straniera
Blast voll.3-4 – Manu Larcenet – Coconino Press / Fandango Editore
le altre nomination erano:
Sex Criminals voll. 1-2 – Matt Fraction, Chip Zdarsky – Bao Publishing
Wet Moon – Atsushi Kaneko – Star Comics
Batgirl – Cameron Stewart, Brenden Fletcher, Babs Tarr – RW Lion
Lumberjanes voll. 1-2 – Noelle Stevenson, Grace Ellis, Brook Allen – Bao Publishing
Ms. Marvel nn.5-15, di G. Willow Wilson, Jake Wyatt, Adrian Alphona e Takeshi Miyazawa – (su Incredibili Avengers nn.21-28) – Panini Comics

Miglior Webcomics a cura di Lo Spazio Bianco
Vivi e Vegeta, di Francesco Savino e Stefano Simeone
le altre nomination erano:
From Here to Eternity, di Francesco Guarnaccia
Ross, di Claudia “Nuke” Razzoli
To Be Continued, di Lorenzo Ghetti
Rusty Dogs, di Emiliano Longobardi, AA.VV.

Miglior Edizione di un Classico
Dr. Slump Perfect Edition vol.1 – Akira Toriyama – Edizioni Star Comics
Menzione speciale del Comitato di Selezione
“Le grandi storie Diseny: L’opera omnia di Romano Scarpa”
le altre nomination erano:
Il Mago di Oz – Anna Brandoli, Renato Queirolo – ComicOut
Hitler – Shigeru Mizuki – Rizzoli Lizzard
Maison Ikkoku Perfect Edition nn.1-9 – Rumiko Takahashi – Star Comics
The ‘Nam vol. 1 – Lettere dal fronte – Doug Murray, Michael Golden – Panini Comics
Zenith: Fase Uno – Grant Morrison, Steve Yeowell – Panini Comics

Miglior Storia Breve
Kobane Calling – Zerocalcare – (su Internazionale n.1085) – Internazionale
le altre nomination erano:
Tutto questo accadrà ieri – Casty, Massimo Bonfatti – (su Topolino n.3130) – Panini Comics
Per sempre Altrove / Altrove Per sempre – Francesco Guarnaccia, Lorenzo Ghetti – Mammaiuto
Dick Tracy in: Braccio di Ferro – Ratigher – (su Linus n.599) – Baldini & Castoldi
I giorni della merla – Manuele Fior – (in L’età della febbre. Storie di questo tempo) – Minimum Fax

PREMI SPECIALI

Premio Nuove Strade
assegnato da COMICON e Centro Fumetto Andrea Pazienza di Cremona a
Francesco Guernaccia

Premio XL
assegnato online dai lettori della rivista a
ANUBI di Simone Angelini e Marco Taddei (Grrrz Comic Art Book).

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi