Da anti supereroe a ‘Il padre d’Italia’.

Reduce dal David Di Donatello come miglior attore non protagonista, Luca Marinelli torna sul set per il secondo film di Fabio Mollo, già autore de ‘Il Sud è niente’.

Jeeg Robot18Dopo essere stato il boss di una banda di sgangherati criminali di Tor Bella Monaca, ‘lo Zingaro’, in Lo chiamavano Jeeg Robot, Marinelli è impegnato insieme a Isabella Ragonese tra Torino Reggio Calabria e Gioia Tauro per ‘Il padre d’Italia’, il nuovo film prodotto da Donatella Botti per Bianca.

Il titolo è ancora provvisorio ma i casting per gli altri attori del film sono già in corso. Le riprese sono iniziate lo scorso 3 maggio, come si legge dalla pagina facebook dello stesso regista, Fabio Mollo.fabio mollo La sceneggiatura è affidata a Josella Porto, già al fianco di Mollo per Il Sud è niente e presente in questi giorni nelle sale cinematografiche con ‘Il bambino di vetro’.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi