Dolph Lundgren cerca vendetta a Taranto

Cosa accade se la star hollywoodiana Dolph Lundgren – che tutti ricordano per aver interpretato il colosso russo Ivan Drago in Rocky IV – incontra Marco Mazzoli, fondatore de Lo Zoo di 105, la trasmissione radiofonica satirica più ascoltata dagli italiani, e la nota showgirl e attrice Anna Falchi? Accade che prende forma The Tracker, action movie le cui riprese sono iniziate il 27 Febbraio 2018 a Taranto, in Puglia, sotto la produzione di Patrizia Fersurella, Giulia De Rosa e Paolo Monaci (produttori della nuova commedia Anche senza di te, al cinema in questi giorni), insieme a Daniele Gramiccia (On air – Storia di un successo), Giorgio Bruno (Almost dead e My Little baby), Flavio Colotta e Stefania Capitani.

The trackerLundgren veste nel film i panni di Aiden Hakansson, isolatosi dal resto del mondo e nella sola attesa di mettere in atto la propria vendetta dal giorno in cui, quattordici anni prima, la moglie e la figlia vennero rapite e uccise durante una vacanza in Italia. Sarà la telefonata da parte di un commissario italiano (Mazzoli) a farlo tornare sul luogo del delitto per scoprire la verità su quanto accadde.

*

*

Sun Film Group, Bic Production, Explorer Entertainment e Polifemo sono le quattro società di produzione coinvolte nel progetto.

Al timone di regia Giorgio Serafini (Game of death con Wesley Snipes), che per Gramiccia e Bruno ha anche diretto e co-prodotto il thriller made in USA The Executioners, in uscita in patria il 27 Marzo.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi