Godzilla II, King of the monsters

L’attesa è finita. Anche i Titani sono tornati, ma quali di loro sono qui per proteggerci e quali per distruggerci? Michael Dougherty dirige Kyle Chandler, Vera Farmiga, Millie Bobby Brown, Ken Watanabe, Zhang Ziyi nel film Godzilla II, king of the monsters, al cinema dal 30 maggio.

In questa nuova storia vedremo il tentativo eroico dell’agenzia cripto-zoologica Monarch e dei membri che la compongono, di affrontare una batteria di mostri dalle dimensioni impressionanti, tra i quali il possente Godzilla, che si scontrerà con Mothra, Rodan e la sua nemesi estrema, Ghidorah dalle tre teste. Quando queste antiche super specie – ritenute fino ad allora soltanto delle leggende – torneranno alla vita, combatteranno per la supremazia mettendo a rischio l’esistenza della razza umana.

Dopo il successo mondiale di Godzilla e Kong: Skull Island, GODZILLA II: KING OF THE MONSTERS è un film di avventura epica ed azione che mette a confronto Godzilla con alcune delle creature mostruose più conosciute della storia popolare.

Dougherty ha diretto da una sua sceneggiatura realizzata in collaborazione con Zach Shields, una storia di Max Borenstein, Michael Dougherty & Zach Shields, basata sui personaggi “Godzilla,” “King Ghidorah,” “Mothra” e “Rodan” creatoida Toho Co., Ltd. Il film è stato prodotto da Mary Parent, Alex Garcia, Thomas Tull, Jon Jashni e Brian Rodgers, con Zach Shields, Barry Waldman, Hiro Matsuoka, Keiji Ota, Dan Lin, Roy Lee, Yoshimitsu Banno e Kenji Okuhira come produttori esecutivi, e coprodotto da Ali Mendes e Jay Ashenfelter della Legendary.

Godzilla_King_of_the_Monsters

Dietro la cinepresa, il team creativo di Dougherty include il direttore della fotografia Lawrence Sher, nel cui curriculum troviamo film come “Una notte da leoni” e Godzilla, del quale ha curato anche la fotografia aggiunta; lo scenografo Scott Chambliss (“Guardians of the Galaxy Vol. 2”, “Star Trek Into Darkness”); i montatori Roger Barton (“Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales”, i film di “Transformers”), il candidato all’Oscar® Richard Pearson (“United 93”, Kong: Skull Island) e Bob Ducsay (“Godzilla”, “Star Wars: Episode VIII – The Last Jedi”); la costumista Louise Mingenbach (i film di “X-Men” e “Hangover”); e il supervisore agli effetti visivi premio Oscar® Guillaume Rocheron (“Vita di Pi”). Musiche di Bear McCreary (“The Walking Dead,” “10 Cloverfield Lane”).

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi