Concerti gratuiti al Maximo Shopping Center

Aperte le prenotazioni per assistere alle prime due esibizioni Live nell’ambito della rassegna “Estate al Maximo” presso il centro commerciale Maximo Shopping Center. Il primo appuntamento è per mercoledì 6 luglio quando sul palco allestito all’esterno del centro commerciale, in piazza Gabriella Ferri, salirà Gabri Ponte, disc Jockey di successo e membro degli Eiffel 65, con i quali ha venduto oltre dieci milioni di dischi nel mondo, Ponte è autore anche della hit “Che ne sanno i 2000” che ha registrato oltre 133 milioni di visualizzazioni su Youtube.

gabry-ponte-la-discoteca-italianaMartedì 12 luglio, invece, spazio all’artista internazionale Shaggy. Giamaicano d’origine, ma americano d’adozione, si è fatto apprezzare per lo stile e un tono di voce inconfondibile. Fra i suoi più grandi successi il tormentone Boombastic che nel 1995 è risultato il singolo più venduto in Italia.

I concerti live saranno gratuiti, ma vista la disponibilità di posti limitata, è necessaria la prenotazione sul sito maximoshopping.it. Inizio concerto alle ore 21:30.

Nei prossimi giorni sarà aperta la possibilità di riservare il posto anche per gli altri due grandi eventi gratuiti targati “Estate al Maximo”. Mercoledì 20 luglio appuntamento con Ron che, accompagnato dalla sua orchestra, regalerà al pubblico momenti indimenticabili riproponendo i suoi più grandi brani che hanno fatto la storia della musica leggera italiana. Con il “Non abbiamo bisogno di parole Live tour” il cantautore ripercorrerà e festeggerà insieme al pubblico del Maximo Shopping Center cinquanta anni di attività e di successi.

Mercoledì 27 luglio, infine, gran finale con l’esibizione di Shade. Un evento dedicato principalmente ai più giovani che potranno scatenarsi sulle note de “La Hit dell’estate” e altri arrangiamenti proposti dal rapper di origine torinese.

La rassegna “Estate al Maximo” gode del patrocinio del Municipio IX di Roma e del Consiglio di Quartiere Laurentino Fonte Ostiense.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi