Emily è l’amante di Ben Affleck.

Emily Ratajkowski è la testimonial di intimo Yamamay, ma non è certo una modella qualunque. Figlia di un pittore e di una scrittrice, era la ballerina in topless del video “Blurred Lines”, di Robin Thicke, con Pharrell Williams.

Una clip talmente hot che su Youtube è stata censurata e sostituita con una versione più ‘castigata’. Emily è poi apparsa nel video di “Love Somebody” dei Maroon 5, mentre il suo account Instagram, Emrata, ha conquistato un numero esagerato di fan (quasi un milione e mezzo di follower).

Bella, ma anche di talento, visto che è impegnata sul set di ‘We Are Your Friends’ accanto all’ex teen idol Zac Efron. Ma Hollywood sembra essere stata stregata dal fascino di Emily Ratajkowski che si è anche aggiudicata una parte nel film più atteso della stagione, ‘Gone Girl – L’amore bugiardo’, di David Fincher (“Fight Club”, “Seven”, “The Social Network”), presentato lo scorso 26 settembre, in occasione del New York Film Festival, con una premiére mondiale.

Il film, basato sull’omonimo romanzo (best seller nel 2012) di Gillian Flynn, ha come protagonista il vincitore di un Oscar Ben Affleck nei panni di Nick Dunne, un marito che deve affrontare la sparizione della moglie Amy (interpretata da Rosamund Pike) evento che diventa il fulcro di un circo mediatico che punterà i riflettori su Nick, facendolo diventare un sospettato.

EmilyOvviamente il ruolo scelto per Emily Ratajkowski è quello dell’amante che farà perdere la testa a Ben Affleck.

“È divertente ma mi metto sulla difensiva quando la gente mi dice ‘Ah quindi tu interpreti l’amante?'” ha raccontato la stessa modella; “Nella mia mente lei è solo una ragazza che ama veramente il suo fidanzato, senza rendersi conto che lui si sta approfittando di lei. Certo lei non capisce la situazione nella sua interezza che poi ti spezza il cuore verso la fine del film”.

Non ci resta che andare a vedere al cinema la performance della Ratajkowski nel film che sarà nelle sale italiane dal 18 dicembre (avrebbe dovuto esserci già dal 2 ottobre, ma poi la data è slittata), dopo aver riscosso un enorme successo al box Office internazionale in pochi giorni ma, nel frattempo, è possibile ascoltare la colonna sonora del film composta da Trent Reznor e Atticus Ross, su etichetta Columbia Records/Sony Music.

Rolling Stone ha acclamato la colonna sonora di ‘Gone Girl – L’Amore Bugiardo’ definendola “incantevole” e “inquieta”. NPR Music ha elogiato la collaborazione dei due compositori con David Fincher descrivendola come “l’unione tra cinema e suono in assoluto migliore, dopo le collaborazioni tra Alfred Hitchcock e Bernard Herrmann, Sergio Leone ed Ennio Morricone, Akira Kurosawa e Toru Takemitsu” e ha anche aggiunto che, la loro musica si adatta perfettamente al mood della trama.”

Trent Reznor e Atticus Ross avevano già collaborato in precedenza con David Fincher per le colonne sonore di ‘The Social Network'(2010), che ha permesso loro di vincere un Academy Award e un Golden Globe nel 2011, e di ‘Millennium – Uomini che odiano le donne’ (titolo originale ‘The Girl With The Dragon Tattoo’, 2011), grazie al quale hanno vinto un GRAMMY.

La colonna sonora di ‘Gone Girl /L’Amore Bugiardo’ può essere ascoltata qui: https://soundcloud.com/gonegirlsoundtrack ed é disponibile su iTunes: https://itunes.apple.com/WebObjects/MZStore.woa/wa/viewCollaboration?cc=it&ids=2844131-24282352

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi