I ‘Leoni’ conquistano i cinema di Treviso.

Tre sale e tre proiezioni previste al Cinema Corso di Treviso, ma “Leoni”, film realizzato dal vicentino Pietro Parolin fa il tutto esaurito, e per accogliere le richieste del pubblico trevigiano è stata aggiunta un’ulteriore tripla proiezione alle 17.30.

LEONI - FOTO DI LUCA LAGO (4)Questa la straordinaria accoglienza della città che fa da sfondo all’attesa commedia prodotta dalla casa di produzione del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e distribuita in tutto il Veneto da Bolero Film, a partire da oggi, giovedì 5 febbraio.

LEONI - SUL SET - FOTO DI LUCA LAGOCommedia divertente e amara che vede come protagonista Neri Marcorè, e che vanta nel cast attori del calibro di Piera Degli Esposti e Stefano Pesce, oltre a molti attori veneti come Anna Dalton e Pierpaolo Spollon. Film vincitore di un bando promosso dalla Regione del Veneto per valorizzare i giovani talenti, interamente girato in Veneto, nel centro storico di Treviso, a Susegana, in Provincia di Padova e nell’Altipiano del Cansiglio. Una regione e un dialetto, parte per il tutto, l’Italia intera, con la sua crisi, le sue cattive abitudini e una tripletta di generazioni che diventa spaccato di oltre cinquant’anni di questo Paese.

Un’ottima partenza, dunque, per “Leoni”, pellicola pronta a sbarcare oggi anche nella Capitale e, a partire dal 12 febbraio, in molte altre città italiane.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi