Le streghe son tornate… al Cartoomics.

Dopo esser stato ospite della 71esima Mostra Internazionale del Film di Venezia, Álex de la Iglesia torna protagonista delle sale cinematografiche italiane con il film Le streghe son tornate (Las brujas de Zugarramurdi).

Las_brujas_de_ZugarramurdiIn uscita il 30 Aprile con Officine UBU, la pellicola, tra le più applaudite al Festival Internazionale del Film di Roma, è stata vincitrice di ben 8 Premi Goya, del Premio del Pubblico e dei Migliori effetti speciali al Fantasporto F.F. 2014 e presentato al Festival Internazionale del cinema di Toronto.

Le Streghe son tornate aprirà la Movie Time Machine di Cartoomics 2015, con l’anteprima del film in lingua originale con sottotitoli in italiano che si terrà il 12 marzo alle ore 20.30 presso l’UCI Certosa. Per chi non riuscirà a partecipare all’anteprima, potrà vedere i primi 10 minuti del film all’interno della Movie Time Machine, nel padiglione 16 della Fiera di Rho che ospiterà Cartoomics.

Un’esilarante summa del cinema dell’autore spagnolo che, in Le Streghe son tornate, mescola sapientemente generi e toni – dal grottesco, all’horror, alla commedia demenziale, all’action movie attraverso un utilizzo parossistico ed intenso della macchina da presa. Travestimenti surreali, dialoghi incalzanti e immagini suggestive si legano ad atmosfere ancestrali, a usi e tradizioni antiche legate alla terra d’origine del regista. Con un cast di prestigio che vede spiccare Carmen Maura, la commedia ha sbancato i botteghini spagnoli debuttando al primo posto con oltre 700.000 presenze.

carolina bangQuando il tuo matrimonio ti ha portato sull’orlo di una crisi di nervi e ti ha prosciugato il conto, è tempo di rapinare un compro oro. Questa è l’ultima spiaggia per un gruppo di disperati, capitanati da José, padre divorziato. Gli improvvisati ladri riescono ad uscire dal negozio con una borsa contenente 25.000 fedi nuziali e fermano un taxi per scappare. Ma dove? Verso il Marocco, forse? Non sarebbe facile passare la frontiera con un taxi. I nostri decidono quindi di dirigersi verso la Francia, ed entrano nelle impenetrabili foreste dei Paesi Baschi, patria della stregoneria in cui si annidano gruppi di fattucchiere. stregheI malcapitati incontrano un gruppo di donne folli che si nutrono di carne umana. Intrappolate in una villa, le streghe cercano a tutti i costi di impossessarsi degli anelli e delle anime dei nostri eroi.

Nel film insieme a Carmen Maura (Volver, Le donne del 6° piano), Hugo Silva (Gli amanti passeggeri), Mario Casas (Tengo ganas de ti, Grupo 7), Terele Pávez (La comunidad – Intrigo all’ultimo piano) e Carolina Bang (Ballata dell’odio e dell’amore).

las-brujas-de-zugarramurdi

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi