FrancoFilm, un viaggio tra le opere inedite.

La sesta edizione del Francofilm – Festival del film francofono di Roma, ideato e organizzato dall’Institut français – Centre Saint-Louis, è stata inaugurata con la proiezione del film d’apertura Timbuktu1di Abderrahmane Sissako, pluripremiato ai César 2015 (miglior film e migliore regista), nominato agli Oscar, nonché Bayard d’Or del FIFF (Festival internazionale del film francofono di Namur – Belgio), che patrocina per la prima volta il Francofilm. In collaborazione con le Ambasciate e rappresentanze di paesi membri dell’Organizzazione Internazionale della Francofonia, il festival proseguirà fino al 31 marzo nella sede dell’IF-CSL nel centro storico di Roma (Largo Toniolo, 22).

Anche quest’anno, il Francofilm propone al pubblico un viaggio emozionante attraverso 10 lungometraggi in concorso provenienti da: Albania, Belgio, Canada-Québec, Francia, Libano, Lussemburgo, Marocco, Senegal, Svizzera e Tunisia. Una settimana di proiezioni, perlopiù di opere inedite in Italia, ricca di incontri con registi e attori, che si concluderà con la serata di premiazione il 31 marzo alle ore 19. Pubblico e spettatori saranno parte attiva dell’evento, potranno infatti esprimere il proprio voto e determinare il Premio del Pubblico. Una giuria di professionisti del cinema, presieduta da Romano Milani, Segretario Generale del Sindacato Giornalisti Cinematografici Italiani e composta da Fabio Falzone (autore e conduttore di Effetto Notte TV2000) e Lydia Genchi (Nomad Film Distribution), assegnerà invece il Gran Premio della Giuria.

affiche_francofilmI prossimi appuntamenti in programma:

sabato 28 marzo ore 17: film Mammejong – Lussemburgo, 2014

saranno presenti il regista Jacques MOLITOR e l’attore protagonista Max THOMAS

segue rinfresco offerto dall’Ambasciata del Gran Ducato del Lussemburgo

lunedì 30 marzo ore 20:30: film Amaneti – Albania, 2014

alla presenza del regista Namik AJAZI e dell’attrice protagonista Eva ALIKAJ

martedì 31 marzo ore 19: SERATA DI PREMIAZIONE

aperitivo offerto con il sostegno dell’Ambasciata del Belgio a Roma e del gruppo dei capi delle missioni francofone a Roma

segue PROIEZIONE del film VINCITORE del Premio del Pubblico.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi