Addio al papá di Freddy Kruger.

wescravenE’ morto nella sua casa a Los Angeles, in California, il regista horror Wes Craven, autore di film cult come Nightmare, del 1984. Aveva 76 anni ed era da tempo malato di cancro.

Nei primi anni 70 con “L’ultima casa a sinistra” (1972) e “Le colline hanno gli occhi” (1977) è stato tra i primi a portare la rappresentazione della violenza a livelli fino a quel momento impensabili, catapultandola nella vita di tutti i giorni, mettendo in scena situazioni che esplodono in ambienti quotidiani.

Wes-CravenIn “Nightmare – Dal profondo della notte” (1984) inventa il personaggio di Freddy Kruger (Robert Englund), con la sua faccia piagata dalle bruciature, cappellaccio e guanto con rasoi al posto delle dita.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi