Il ritorno western di Ennio Morricone.

Disponibile la soundtrack di “Hateful Eight”, colonna sonora ufficiale dell’ultimo film di Tarantino. Ennio Morricone è tornato a firmare dopo decenni una colonna sonora western, le ultime erano state per i capolavori di Sergio Leone. ennio-morriconeUn vero sogno deve essere stato per Quentin Tarantino avere il suo compositore idolo per la colonna sonora di un suo film. “Quentin mi aveva offerto di realizzare la colonna sonora di un suo film e avevo rifiutato”, racconta il compositore ultraottantenne, ma è bastato un pomeriggio di colloquio per convincerlo.

“The Hateful Eight” continua Morricone “è diverso da qualsiasi altro western fatto fino ad ora, perciò ho usato un tema molto diverso, ad esempio due fagotti che suonano insieme e producono un suono piuttosto pesante”. La pellicola uscirà nella versione italiana il prossimo 4 febbraio, ma il regista ha già dato vita a un prequel disegnato dal fumettista Zach Meyer. Possiamo intanto smorzare l’attesa con questa bellissima soundtrack uscita su Decca Records. Un’edizione in vinile che includerà anche uno speciale booklet e due poster del film, sarà invece distribuita dalla “Third Man Records”, l’etichetta di proprietà di Jack White dei White Stripes, presenti anche loro nello score con Apple Blossom tratta dall’album ormai storico del 2000 De Stijl.

The-Hateful-EightOltre a loro e alle musiche originali di Ennio Morricone, nella colonna sonora troviamo stralci di dialoghi estratti dal film (come nella migliore tradizione Tarantiniana) e vecchie tracce firmate da Roy Orbison (There Won’t Be Many Coming Home del 1967) e David Hess (Now You’re All Alone che compare già nella colonna sonora dell’horror del 1972 L’ultima casa a sinistra).

Intanto Morricone è stato già candidato ai Golden Globe per la migliore colonna sonora per The Hateful Eight. Se la dovrà battere con Carter Burwell per Carol, Alexandre Desplat per The Danish Girl, Daniel Pemberton per Steve Jobs e Ryuichi Sakamoto & Alva Noto per Revenant.

Ecco a voi la tracklist ufficiale del film:
1. Ennio Morricone – “L’ultima diligenza di red rock”
2. Ennio Morricone – “Ouverture”
3. Jennifer Jason Leigh – “Major Warren Meet Daisy Domergue”
4. Ennio Morricone – “Narratore letterario”
5. The White Stripes – “Apple Blossom”
6. Tim Roth – “Frontier Justice”
7. Ennio Morricone – “L’ultima diligenza di red rock”
8. Ennio Morricone – “Neve”
9. Kurt Russell – “This Here Is Daisy Domergue”
10. Ennio Morricone – “Sei cavalli”
11. Ennio Morricone – “Raggi di sole sulla montagna”
12. Samuel L. Jackson – “Son of the Bloody N**ger Killer of Baton Rouge”
13. Jennifer Jason Leigh – “Jim Jones at Botany Bay”
14. Ennio Morricone – “Neve”
15. Samuel L. Jackson – “Uncle Charlie’s Stew”
16. Ennio Morricone – “I quattro passeggeri”
17. Ennio Morricone – “La musica prima del massacro”
18. Ennio Morricone – “L’inferno bianco”
19. Tim Roth – “The Suggestive Oswaldo Mobray”
20. David Hess – “Now You’re All Alone”
21. Ennio Morricone – “Sangue e neve”
22. Ennio Morricone – “L’inferno bianco”
23. Ennio Morricone – “Neve”
24. Walton Goggins – “Daisy’s Speech”
25. Ennio Morricone – “La lettera di lincoln”
26. Ennio Morricone – “La lettera di lincoln”
27. Roy Orbison – “There Won’t Be Many Coming Home”
28. Ennio Morricone – “La puntura della morte”

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi