Licorice Pizza, l’amore a San Fernando

Il titolo originale del nuovo capolavoro di Paul Thomas Anderson inizialmente avrebbe dovuto essere ‘Soggy Bottom’, come il materasso ad acqua venduto dal protagonista, ma come lo stesso nome del materasso non affascinava gli acquirenti, anche il titolo del film è stato trasformato in ‘Licorice Pizza’, che fa riferimento alla catena di negozi di dischi della California meridionale, popolare negli anni ’70.

Nella San Fernando Valley nel 1973, il quindicenne Gary Valentine si prepara per la giornata delle foto al liceo. Chiede di uscire alla venticinquenne Alana Kane, assistente di un fotografo. In seguito si incontra con lui per cena. Più tardi lo accompagna a New York, dove Valentine partecipa alle audizioni e appare in uno spettacolo di varietà con Lucy Doolittle. Kane inizia a frequentare Lance, uno dei co-protagonisti di Valentine in un film di Doolittle, ma i due si lasciano dopo una cena imbarazzante con la famiglia di Kane. Valentine e Kane nel frattempo attratti ma troppo distanti per l’età, sviluppano un’amicizia.
Valentine avvia un’azienda di letti ad acqua con Kane come dipendente. Quando Kane decide che vuole provare a recitare, Valentine la presenta al suo agente, che le fa fare un’audizione per un film con la star Jack Holden e diretto da Sam Harpoon. Dopo la sua audizione, Kane accompagna Holden in un ristorante locale, frequentato anche da Valentine, dai suoi amici e dal regista Rex Blau che convince Holden, un appassionato motociclista, a ricreare un’acrobazia su un campo da golf locale: un salto su una rampa infuocata. Un Holden ubriaco porta Kane con sé, ma lei cade.

Valentine e Kane in seguito consegnano un letto ad acqua a casa di Jon Peters mentre la crisi del gasolio inizia a spazzare il paese. Un irritato Peters parte per andare dalla sua fidanzata Barbara Streisand, ma non prima di aver minacciato di uccidere l’intera famiglia di Valentine. Dopo aver sistemato il letto, Valentine allaga la casa di Peters per vendetta. Il business dei letti ad acqua ‘Soggy Bottom’ alla fine fallisce proprio a causa della crisi del gas.

Kane inizia a lavorare alla campagna per il sindaco di Joel Wachs. Valentine si unisce brevemente a Kane, ma dopo aver sentito per caso che il flipper sarà legalizzato, decide di aprire una sala giochi. I due hanno tagliato i ponti dopo un litigio ma sono destinati a incontrarsi ancora.

Questo racconto per immagini è accompagnato dagli indimenticabili brani di artisti come David Bowie, Paul McCartney, Nina Simone e The Doors.

foto-licorice-pizza

Oltre ai protagonisti Alana Haim e Cooper Hoffman (figlio di Philip Seymour Hoffman), nel cast anche Sean Penn, Bradley Cooper, Tom Waits, Benny Safdie, Emma Dumont, Maya Rudolph, John C. Reilly, John Peters, Mary Elizabeth Ellis, Skyler Gisondo, Joseph Cross.

Eagle Pictures avrebbe dovuto distribuire Licorice Pizza nelle sale cinematografiche italiane il 3 febbraio, ma a causa del considerevole aumento dei contagi il distributore italiano ha deciso di aspettare e di rimandarne l’uscita. Il film all’estero è già uscito e ha riscosso un enorme successo di pubblico e critica. Ha inoltre collezionato numerosi premi cinematografici internazionali, tra cui quello per il Miglior Film dell’anno all’American Film Institute (AFI), il Premio alla Miglior Sceneggiatura al New York Film Critics Circle Awards, i premi Miglior Regia e Miglior Film ai National Board of Review, dove i giovani protagonisti hanno ottenuto premi nella categoria Breakthrough Performance. Numerose anche le nomination, come le quattro ottenute ai Golden Globe (Miglior Film, Miglior Sceneggiatura, Miglior attore e Miglior attrice). Licorice Pizza, molto probabilmente, riceverà numerose candidature anche ai prossimi Premi Oscar.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi