Scatti di memoria

A venti anni dal genocidio che ha sconvolto la storia del Rwanda, il Museo di Roma in Trastevere ospiterà a partire dall’8 ottobre 2014 sino all’11 gennaio 2015, la mostra Scatti di Memoria – Rwanda 1994/2014.

scatti1Un emozionante percorso fotografico, promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dalla XII Commissione Consiliare Permanente Turismo Moda Relazioni Internazionali, frutto della collaborazione tra l’associazione Umubyeyi Mwiza Onlus Ngo e l’artista romano Angelo Savarese. Una preziosa testimonianza sul recente e drammatico passato del Rwanda ed una fonte di riflessione sul suo futuro, tra riconciliazione e sfide della contemporaneità.

La genesi e lo sviluppo dell’evento, organizzato con il sostegno di importanti partner pubblici e privati, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa presso la Sala del Carroccio in Campidoglio di Roma, dalla presidente di Umubyeyi Mwiza Onlus Ngo Marie Claire Safari.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi