Cannes diventa ‘The sea of trees’.

Nel quarto giorno della 68esima edizione del Festival di Cannes arriva sulla croisette ‘The Sea of Trees’, di Gus Van Sant, con Naomi Watts e Matthew McConaughey.

Il film è ambientato in Giappone e racconta l’incontro, e il successivo viaggio, tra un uomo giapponese (Ken Watanabe) e il protagonista, interpretato da Matthew McConaughey.

Per il protagonista Matthew McConaughey “è la miglior sceneggiatura che mi è capitato di leggere negli ultimi cinque anni».

Van Sant ha già vinto la Palma d’oro di Cannes per il film Elephant, nel 2003.

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi