Madoff, la grande frode diventa una serie.

Arriva in prima TV su Sky Cinema la miniserie MADOFF, adattamento del libro firmato da Bryan Ross The Madoff Chronicles, sulla storia di Bernard Madoff, l’ex broker e presidente del NASDAQ nel 2009 condannato a 150 anni di reclusione per una gigantesca frode finanziaria, la più grande di tutti i tempi. Appuntamento su Sky Cinema Uno HD sabato 28 gennaio, dalle 21.15 tutta in un’unica serata. Disponibile anche su Sky On Demand, Sky Go e in streaming su NOW TV, la internet tv di Sky.

139910_1971

Nella miniserie Richard Dreyfuss vestirà i panni di Bernard Madoff e Blythe Danner quelli di sua moglie. Il drama racconta la rapida ascesa e la brusca caduta dell’ex consulente d’investimento, così come le conseguenze delle sue azioni sulla famiglia, i soci e gli investitori. L’11 dicembre 2008, dopo anni di onorata carriera nel mondo della finanza, l’uomo viene arrestato dagli agenti federali con l’accusa di aver truffato i suoi clienti provocando un ammanco pari a circa 50 miliardi di dollari.

Tra i grandi lavori e riconoscimenti cinematografici Richard Dreyfuss vanta nel 1973 la sua interpretazione in American Graffiti di George Lucas, Lo squalo (1975) e Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977) di Steven Spielberg, ricevendo nel 1978 il Premio Oscar come miglior attore protagonista per il film Goodbye amore mio! (The Goodbye Girl) diretto nel 1977 dal regista Herbert Ross, e il David di Donatello come miglior attore straniero per lo stesso film.
140001_0021

Condividi questo articolo!

Commenti chiusi